Alla fine di questo anno scolastico ho deciso di somministrare un questionario di feedback ad una mia classe che aveva lavorato tutto l’anno con Edmodo. Da un lato ho avuto conferma che di quello che già sapevo, ovvero che Edmodo è una piattaforma facile da usare e intuitiva; dall’altro ho scoperto con meraviglia che i miei studenti non hanno usato il loro “Zainetto”.

Errore! Lo Zainetto è uno dei punti di forza dell’aula virtuale: nessun docente ci può ficcare il naso ed è uno spazio digitale illimitato, ottimo per caricare presentazioni, musiche, filmati (non tutti i formati, però) “pesanti” (100 MB è il limite di caricamento), o i documenti preziosi che non vogliono rischiare di perdere – perché il PC si becca un virus o perché la pennetta cade nella cocacola.

Lo Zainetto può diventare anche la loro Biblioteca virtuale. Nel migliore dei mondi possibili gli studenti dovrebbero fare a gara per mettersi le risorse migliori esistenti in rete.

Per capire meglio le potenzialità dello Zainetto, guardatevi questo videotutorial:

Annunci