NO, lavorerai diversamente!

Durante lo scrutinio non sarà necessario toccare il computer, perché sarà la Dirigente o il Coordinatore a controllare i voti, inserire/modificare la condotta, inserire il credito formativo nel triennio, eccetera.

Argo “legge” automaticamente le modifiche e sempre automaticamente compila il verbale. Predispone persino le lettere per le famiglie!

Però c’è il trucco… Il verbale va completato DOPO lo scrutinio.

Mi spiego meglio: durante lo scrutinio il programma ARGO genera un file che diventerà il verbale ufficiale, dopo che l’avremo completato. Fintanto che la Dirigente (il Coordinatore) ci lavora sopra, il programma è nella fase della “generazione” e il verbalizzante non può intervenire.

Questo però non significa che se ne sta con le mani in mano. Anzi, al contrario, deve APPUNTARSI (a mano, ohibò!) le informazioni che poi COMPLETERANNO il verbale stesso.  Quali sono queste informazioni?

  • l’ora di inizio e l’ora di fine dello scrutinio;
  • il giudizio complessivo sulla classe;
  • la tabella con le decisioni assunte a maggioranza (cinque che diventano sei e amenità di questo tipo);
  • le motivazioni di non ammissione (bocciatura).

E’ stato già predisposto un file con le tabelle pronte da compilare e poi inserire ne verbale “sfornato” da Argo: lo trovate nella cartella condivisa Docenti, nei PC della scuola. Se avete lasciato la vostra mail in Segreteria, vi è stato mandato nella casella di posta, insieme a tutti gli altri modelli utili agli scrutini e alle istruzioni (servizio impeccabile, devo dire). Il nome del file è….

“bozza_file_esterno_per_scrutinio.doc”

Ma allora… tutti dovranno aspettarmi finché non avrò finito il verbale?!? Immagino già i musi lunghi…. Ma no…  :-))  L’ultima piacevole novità è che il verbale sarà firmato solo dal Presidente e dal Segretario della riunione di scrutinio! Chi non è Coordinatore e non verbalizza, potrà scappare verso le vacanze estive, veloce come il vento!!!

Annunci